Quale è la migliore dieta per dimagrire ?

Ci sono così tante diete dimagranti che purtroppo è impossibile dire con assoluta certezza quale regime dietetico sia il più opportuno per favorire il dimagrimento.

Leggendo le opinioni sul web , questi tre regimi alimentari hanno in comune di far perdere i chili in eccesso senza dover rinunciare ai piaceri del cibo.

In questo articolo ti parlerò della dieta :

  • del cardiologo

  • vegana

  • chetogenica

Questi tre regimi dietetici sono basati su restrizioni caloriche e su una diversa composizione di macronutrienti (carboidrati , proteine e grassi )

Prendi tutte le informazioni che leggerai in questo articolo con le pinze ,infatti , prima di intraprendere qualsiasi regime dietetico chiedi sempre consiglio al tuo nutrizionista.

La dieta del cardiologo

La dieta del cardiologo è stata ideata dal dottor Dwight Lundell , questo regime nutrizionale prevede un menù ipocalorico ( povero di calorie ) e si basa su alimenti densi di micronutrienti come la frutta e le uova.

La dieta del cardiologo facilita la perdita dei chili in eccesso e favorisce la salute cardiovascolare dell’organismo.

Dieta vegana

La dieta vegana si basa su alimenti vegetali come i cereali , i legumi ,la frutta secca ,la frutta e la verdura.

Per aumentare l’introito di vitamine e minerali si consiglia di consumare centrifughe e frullati di frutta e verdura.

È vietato mangiare qualsiasi alimento animale o derivato come le uova , il latte , la carne o il pesce.

Cerca di consumare i cereali e i legumi insieme per non incorrere in gravi carenze proteiche e ad integrare la vitamina d , la vitamina b 12 , lo zinco e il ferro tramite integratori naturali privi di sostanze chimiche dannose.

Se durante la settimana fai sport intensi , lavori gravosi o sei di costituzione debole , consiglio di non seguire la dieta vegana per non rischiare svenimenti o problemi di salute più gravi.

Dieta chetogenica

È un menu iperlipidico ( alto contenuto di grassi ) , normoproteico e ipoglucidico ( basso contenuto di carboidrati )

Questo regime dietetico è ideale per le persone che vogliono dare uno shock metabolico al proprio metabolismo , infatti è famoso per far perdere 10 Kg in soli 21 giorni.

Diminuendo i carboidrati costringi l’organismo a ricavare l’energia dai grassi favorendo la formazione dei corpi chetonici .

Alti livelli di corpi chetonici nel sangue favoriscono il dimagrimento , l’ipoglicemia e un eccessivo lavoro da parte dei reni.

Questo regime alimentare va seguito per un periodo di tempo limitato e non può essere eseguito dalle persone che hanno problemi renali o problemi digestivi.

Prima di intraprendere questo particolare menù alimentare chiedi al tuo dottore di fare gli esami delle urine per controllare lo stato di salute dei reni.

Considerazioni finali

Bene , queste diete dimagranti sono molto differenti tra loro , cerca di non perdere peso troppo in fretta per non incorrere in pericolosi effetti collaterali , ma cerca di mantenere una dieta che riesca a fornirti meno calorie di quelle che consumi durante le attività quotidiane , solo così potrai dimagrire in modo facile e veloce.

Non demordere mai , e cerca nei momenti di stress di non buttarti a capofitto su snack salati , gelati o dolciumi , ma cerca di eliminare lo stress della giornata tramite una camminata o una leggera corsetta.

Pubblicato in Food

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *