Cura della barba: prodotti consigliati e 10 regole

Ecco i prodotti da utilizzare e alcuni consigli per mantenere la barba sana e curata

Curare la barba è molto importante per gli uomini, sia per chi ce l’ha corta e vorrebbe farla crescere sia per chi ha già una barba lunga e vorrebbe darle un aspetto meno trasandato. La barba conferisce virilità e stile, tuttavia comporta non pochi fastidi: ad esempio, si sporca facilmente o causa prurito durante la crescita dei peli. A tal proposito, per aiutarvi, abbiamo riportato tutte le regole più importanti per curare la barba e alcuni consigli di prodotti da utilizzare. Se volete anche qualche consiglio riguardo alla cottura della pizza, qui potete leggere il tutorial per cuocere la pizza nel forno a legna.

Le 10 regole per una barba ben curata

Occorre considerare che, prima di tutto, è importante lavare la barba, spazzolarla ogni giorno e spuntarla regolarmente. Detto questa, la prima regola è quella di non tagliare la barba se la si desidera far crescere, almeno per 3 o 4 mesi; non è necessario neanche spuntarla. Anche l’alimentazione è molto importante per la crescita della barba: cercate di avere una dieta sana e bilanciata, a base di cibi ricchi soprattutto di vitamine e sali minerali. Regolate il sonno: anche la barba risente di un sonno poco regolare, per cui è importante dormire bene anche per aiutare la barba a crescere meglio. Lavate accuratamente la barba: tra i peli si accumula spesso sporcizia, come residui di polline, polvere, cibo e di conseguenza batteri. Potete lavare la barba con l’acqua ogni giorno con il viso, mentre una pulizia profonda con il sapone andrebbe eseguita due volte a settimana. Asciugate bene il viso con un asciugamano, perché l’umidità potrebbe rovinare la crescita della barba: basta tamponare o utilizzare il phon per velocizzare l’asciugatura. Usate la spazzola per pettinare la barba ogni giorno, per dargli la giusta direzione e rimuovere polvere e altri residui di sporco. Spuntate regolarmente la barba, per renderla simmetrica, dato che non tutti i peli crescono nella stessa direzione. Quando la barba è abbastanza lunga potete scegliere il vostro look, tenendo conto anche del modo in cui cresce la vostra peluria. Modellate la barba con la cera, per domare i peli e realizzare lo stile che volete. Idratate la pelle: per evitare la formazione di grasso e di forfora sul viso e ammorbidire i peli, potete applicare qualche goccia di olio per barba o utilizzare un sapone da barba prima di procedere alla rasatura. Rinfrescate la cute dopo la rasatura: per attenuare pruriti e rossori dopo aver passato il rasoio, utilzzate un buon dopobarba.

Alcuni prodotti consigliati per la cura della barba

Il primo prodotto da avere per barbe di qualsiasi lunghezza è lo shampoo. Non dimenticate anche un balsamo e buon olio nutriente per ammorbidire i peli, una spazzola per pettinarli e delle forbici per spuntarli. Anche un regolabarba potrebbe essere utile per regolare bene le lunghezzze. Per radere i bordi in modo preciso vi serviranno un rasoio, un pennello da barba ed un sapone. Ci sono diversi tipi di rasoio, come il rasoio elettrico, a mano libera o di sicurezza.

Se volete altri consigli di stile e di cura della barba, andate su barbatop.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.