Le soluzioni finanziarie migliori

Ottenere liquidità in tempi di crisi

Per risolvere i propri problemi di liquidità, per fare fronte a imprevisti o necessità per la famiglia un metodo è chiedere un prestito, ma non ci si può affidare al caso ma  vanno valutati molto bene tutti gli aspetti delle proposte del mercato finanziario. E’ sempre consigliabile affidarsi a un istituto di credito per avere garanzie e supporto professionale. Per essere certi di fare la scelta giusta è sempre meglio  documentarsi e confrontare i vari prodotti che possono essere utili all’economia di famiglia.

Prestito Personale: cosa c’è da sapere

Il Prestito Personale è una tipologia di finanziamento che permette di scegliere le condizioni più adatte alla situazione personale; infatti con questo prestito il richiedente può scegliere l’importo della sua rata, la durata del rimborso e senza avere spese aggiuntive; un metodo davvero semplice e vantaggioso. Un finanziamento quindi personalizzabile  a tutti gli effetti che può essere costruito a misura del cliente; i prestiti personali sono di norma veloci da chiedere e sempre offerti a tassi convenienti.  il Prestito Personale può essere concesso a  lavoratori dipendenti, a pensionati, lavoratori autonomi, artigiani ed imprenditori. Il richiedente se è straniero deve avere residente in Italia da almeno un anno con permesso di soggiorno valido;  inoltre al momento della richiesta deve avere un’età compresa fra i 18 e i 70 anni. Il prestito personale prevede che l’importo venga erogato direttamente al cliente, tramite accredito diretto sul conto corrente.

Prestito su misura

Le cifre che si possono richiedere con un prestito personale vanno da i 2.000 euro fino a un massimo 60.000; il prestito solitamente può essere dilazionato fino a un massimo di 120 mesi con tassi molto vantaggiosi; le banche che offrono questo prodotto sul territorio italiano sono varie, tra queste citiamo IBL Banca Spa Foggia Ag. Credis Mutui & Prestiti
Piazza Alcide De Gasperi, 7/M, 71121 Foggia FG; qui di seguito la mappa con la localizzazione dell’istituto di credito.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *